Studi ecografici e Miofibrolisi Integrata

Lo studio ecografico ci permette di  dimostrare l’azione in profondità esercitata dalla MFXI.

Nelle immagini seguenti è stato evidenziato ecograficamente il fenomeno della Infiammazione Controllata e Programmata IPC.

Come si evince dalle  immagini l’IPC non è solo un  fenomeno di superficie ma interessa anche i tessuti fasciali e muscolari.

Studio Ecografico                                Trattamento con MFXI

Ecografia eseguita nella  regione compresa  tra il  trapezio  superiore ed  elevatore della  scapola  in  paziente asintomatico.

Alla  palpazione  rigidità e  presenza  di  fibrosi muscolare  con PAM latenti

Obiettivo dell’indagine  ecografica  è stato  valutare  la risposta  del tessuto sottocutaneo, fasciale e muscolare al trattamento con MFXI

Nella  immagine  sx i tessuti non sono stati ancora  trattai a dx è stata eseguita  un  ecografia  dopo trattamento iperemizzante  per  120 secondi con STP.

Come  si  nota  nella seconda immagine lo spazio tra  la  fascia  profonda e la superficie cutanea risulta ampiamente aumentato.

Dimostrazione ecografica dell’IPC

 Nelle  due  scansioni vengono mostrate zone omologhe a sx dopo il trattamento eseguito con: puntone grosso, doppio puntone e tripode, a dx  la  zona è stata trattata  con  solo rotore.Nella immagine post  trattamento con attrezzi classici si evidenzia la presenza di un tessuto muscolare  e fibroso maggiormente edematoso ed imbibito . Questo fenomeno interessa sia i tessuti sottocutanei, le fascie che quelli muscolari.

Anche al color doppler si conferma come si vede nell’immagine successiva l’aumento della vascolarizzazione  post  trattamento.

Tessuto non trattato con MFXI

Tessuto trattato con MFXI , si nota il fenomeno della IPC

Comments are closed.