Gli effetti visibili della Colour Cupping Therapy (CCT)

La coppettazione è una tecnica terapeutica  la cui origine risale alla notte dei tempi.

La suzione è stata applicata  utilizzando corna di bufalo, tronchi di bambù, vasi di vetro e recentemente coppette di plastica.

Il vuoto scolla i tessuti adesi, drena i liquidi, decontrae la muscolatura  e attiva il microcircolo.

Proprio questa ultima azione è quella che lascia i famosi segni.

Più l’area trattata è congestionata maggiori saranno i segni della suzione. Il colore può variaire da  rosso  a bordeaux fino a virare al blu. Si tratta di un momentanea colorazione della pelle che si riassorbe nel giro di poche ore  o di alcuni giorni. Non rimangono lesioni o segni permaneti anzi la zona dopo il trattamento gode di una migliore vascolarizzazione.

Untitled3La Colour Cupping therapy è una terapia sicura ed  efficace che permette di graduare  precisamente la suzione cosa che non avviene con le coppette tradizionali.

L’utilizzo del colore ne potenzia e amplifica l’efficacia.

La CCT è una tecnica che viene insegnata presso la scuola di Miofibrolisi Diacutanea Integrata sono aperte le iscrizioni per il prossimo corso

www.miofibrolisi.info e www.colourcuppingtherapy.info

Testo a cura de La bottega della scelta

 

Untitled

Chris Martin, Jennifer Aniston, Victoria Beckham, Andy Murray e Gwyneth Paltrow sono tra i personaggi più famosi che ricorrono regolarmente alla Cupping Therapy.

Untitled1

Nella Foto Lady Gaga in bagno dopo una sessione di cupping

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Untitled2

Anche molti atleti professionisti ricorrono alla Cupping Therapy per curare i dolori e l’affaticamento muscolare ma allo  stesso trempo migliorare la performance .

Comments are closed.