Corso frontale di Neuro Stimolazione Riflessa

La Neuro Stimolazione Riflessa NSR è un nuovo modo di approcciarsi al dolore basato sulla stimolazione delle somatotopie riflesse, codificate in anni di sperimentazioni cliniche eseguite su milioni di pazienti. L’auricoloterapia, l’agopuntura classica, la stimolazione delle dermalgie e delle rappresentazioni podaliche costituiscono il metodo terapeutico dell’NSR.
L’obiettivo è far passare il dolore articolare, la nevralgia, la disfunzione viscerale e funzionale nel più breve tempo possibile, con un effetto immediato già dalle prime applicazioni.

Ogni punto è scelto in base ad un ragionamento diagnostico ben preciso basato sull’anamnesi, sulla palpazione che evoca dolore, sulla risposta all’indagine elettrica o sulla presa del polso radiale, mediante l’interpretazione del vas (vascular autonomic signal). Altrettanto importante è la sequenza di stimolazione dei vari punti che si basa su un ragionamento codificato.
Il miglioramento del dolore e/o del range di movimento si verificano subito, e l’effetto si rafforza dopo alcune ore o alcuni giorni.
Un’altra novità importante è quella che non si utilizzano per le stimolazioni dei punti aghi, ma degli strumenti, appositamente studiati che non superano la barriera cutanea. Questo tipo di stimolazione potenzia ed amplifica l’effetto terapeutico dell’agopuntura.
Gli strumenti che vengono utilizzati sono gli attrezzi della MFXI© e il micro stimolatore puntiforme MSP sul quale si possono inserire delle punte monouso simil ago, o delle micro punte sferiche diagnostiche. La scelta degli strumenti è in base all’area e al tipo di tessuto che vogliamo stimolare: muscolo, tendine, osso, cartilagine.
Gli strumenti sono tutti registrati e certificati presso il ministero della salute italiano.
Complessivamente, vengono stimolati in una seduta due/tre sistemi dei quattro proposti. Possiamo decidere di lavorare sull’orecchio, trattare una o due dermalgie e concludere il trattamento manipolando le LAM (Linee Artro Muscolari).

Ogni punto viene stimolato più volte durante la stessa sessione, fin tanto che il paziente non avverte un miglioramento della sintomatologia. La metodologia è originale è viene praticata senza l’utilizzo di aghi, ma attraverso l’utilizzo di strumenti che non superano la barriera cutanea e che inducono un effetto, grazie ad una manipolazione specifica, di efficacia pari se non superiore a quella dell’agopuntura.

Stimolazione di un punto attivo intra-articolare

La stimolazione fasciale, la risoluzione dei trigger point, avvengono attraverso stimoli riflessi e concatenazioni muscolo tendinee che si incrociano, e si rinforzano reciprocamente nell’intento di lenire, risolvere la sintomatologia dolorosa e la causa iniziale.

 

Il nostro approccio è diverso dall’agopuntura classica, dall’auricolo terapia classica, dalla riflessologia plantare classica, dalla stimolazione cutanea della dermalgia, per il fatto che l’NSR utilizza, dosa, arricchisce l’effetto terapeutico sfruttando il pluralismo terapeutico e la convergenza degli stimoli verso la reticolare interneuronale attraverso il fascio spino talamico. Il trattamento non è basato su ricette fisse, non si lascia il paziente passivo per mezzora trafitto da più aghi, ma si stimola un punto alla volta, si usano le PAT (pause attive di trattamento) per creare una terapia dinamica non solo passiva. Con la NSR possiamo far muovere l’arto, l’articolazione dolorosa;mentre a metà seduta il paziente, alzandosi e muovendosi verifica l’andamento del suo dolore. Lo stimolo puntiforme può durare 30 secondi, 1 minuto, la stimolazione di un muscolo e della fascia sottostante possono richiedere 2/3 minuti di stimolazione strumentale. Il miglioramento è spesso immediato confermando la scelta giusta del o dei punti. Le indicazioni terapeutiche sono ampie ricordiamo: lombalgia, lombosciatalgia, algie alle spalle, dolori articolari con o senza artrite, cefalee, dolori cervicali, cervico brachialgie, tunnel carpale, alluce valgo, gonartrosi ed altro ancora. Inoltre è un ottimo trattamento di supporto nella fisioterapia riabilitativa da utilizzarsi prima di iniziare un trattamento di rieducazione post chirurgica o funzionale. Questo nuovo ed originale metodo basa i suoi presupposti sul fatto che tutti i dolori sono causati da un ristagno circolatorio e dalle contratture muscolari che incarcerano i nervi; questi due fattori sono sempre associati. Quindi la NSR migliora la circolazione, decontrae il muscolo e libera il nervo.
La stasi circolatoria può essere la causa dell’irritazione del nervo, un trauma può essere la causa della contrattura permanente di un muscolo che attraverso la solidarietà delle Linee Artro Muscolari può migrare e generare dolore a distanza.
Non abbiamo semplificato l’agopuntura, l’auricoloterapia, la reflessologia plantare, la stimolazione delle dermalgie riflesse, ma bensì abbiamo scelto di unire gli effetti terapeutici con una attualizzazione del ragionamento in termini più moderni e scientifici con un approccio più “occidentale”.
In NSR si parla di coinvolgimento delle linee artro muscolari, avvicinando maggiormente il ragionamento alla mentalità fisioterapica classica. La spiegazione dei punti da trattare è ragionata, l’azione si esplica attraverso il fluage muscolare, l’intuizione embriologica delle similitudini e le rappresentazioni somatotopiche codificate in migliaia di anni di sperimentazioni cliniche.

il piede: cuore periferico


La similitudine embriologica e di azione tra muscoli

 

La dermagia come proiezione del dolore articolare e viscerale


la somatotopia auricolare come rappresentazione dell’intero corpo

Per informazioni dettagliate sul programma, date, costi contattare: info@miofibrolisi.info

I corsi sono tenuti dal Dott. Giulio Picozzi Medico Fisiatra, e dal Dott. In fisioterapia Virginio Mariani.

Il dott Giulio Picozzi svolge la sua professione di medico Fisiatra, agopuntore e manipolatore da oltre trenta anni.
Il dott Virginio Mariani svolge la sua attività di Fisioterapista da 42 anni è insieme ad alcuni colleghi tra i terapisti più anziani iscritti prima all’AITR poi all’AIFI.

Letture Consigliate
G. Picozzi, V. Mariani “Diagnosi e Correzione delle Disfunzioni Vertebrali con il Percussore Neuromuscolare” You can Print
V. Mariani, G. Picozzi “Fondamenti di Miofibrolisi Integrata” CEA
Per ogni ulteriore informazione non esitate a contattare la segreteria corsi: info@miofibrolisi.info

Prossime date:
27-28-29 novembre 2020
22-23-24 gennaio 2021
19-20-21 febbraio 2021
12-13-14 Marzo 2021

Per tutti quelli che si iscrivono in questo periodo è previsto uno sconto “coronavirus”.
Per gli allievi dell’ultimo anno e per i neurolaureati in fisioterapia e medicina ci sono ulteriori facilitazioni.

Contattateci per informazioni: info@miofibrolisi.info